Diabete: prevenzione a partire dalla tenera età

Diabete: prevenzione a partire dalla tenera età

Il diabete è una malattia cronica caratterizzata dall’aumento della concentrazione di glucosio nel sangue. Questo avviene quando si assiste ad una mancanza assoluta o relativa di insulina. L’insulina è una molecola che consente all’organismo di poter utilizzare il glucosio all’interno delle cellule per ricavarne energia per il corpo.  

Sbilanciati.it

Sbilanciati.it

Nutrizione di precisione
Contenuto selezionato da Pediatotem

L’importanza della prevenzione

La prevenzione del diabete è possibile perché mantenere uno stile di vita sano e attivo è una buona abitudine che va trasmessa ai bambini sin dalla tenera età.
Ad oggi, non ci sono strategie per poter prevenire l’insorgenza del diabete di tipo I (“diabete giovanile”), ma prevenire il diabete di tipo II, diffusissimo in età adulta, è possibile.
Le attuali linee guida sul diabete confermano e dimostrano come una sana alimentazione e l’esercizio fisico permettano di ridurre il rischio di sviluppare diabete di tipo II nell’età adulta dal 50 al 60% dei casi.

Come prevenire il diabete: le abitudini da adottare

Cinque abitudini per prevenire il diabete:

  1. Mangiare tre porzioni di verdura e due di frutta al giorno;
  2. Consumare almeno due porzioni di pesce azzurro a settimana;
  3. Inserire almeno tre volte a settimana i legumi (siate creativi preparando burger o polpettine gustose, facendovi anche aiutare in cucina);
  4. Ridurre il consumo di cibi troppo salati o dolci (patatine, merendine, stuzzichini, ecc.);
  5. Praticare esercizio fisico all’aria aperta: portarli al parco, una passeggiata nella natura o coinvolgerli in una caccia al tesoro, ogni occasione può essere valida per fargli fare un po’ di attività fisica.

La prevenzione, l’amore ed il tempo che dedicate al vostro bambino sono gli unici modi per crescerlo in buona salute, fisica e mentale.