Malattie infettive prevenibili mediante vaccinazione: malattia da Parotite

Malattie infettive prevenibili mediante vaccinazione: malattia da Parotite

Fonte: Ministero della Salute, SIP e SIN

È causata da un virus che si trasmette attraverso le secrezioni di naso e gola; dopo il contatto con un soggetto infetto, il periodo di incubazione della malattia, dura di solito da 16 a 18 giorni. Un soggetto affetto dalla Parotite epidemica (orecchioni) è già contagioso di solito da 1-2 giorni prima dell’inizio del gonfiore della ghiandola parotidea e fino a cinque giorni dopo. Di solito questa malattia infettiva si manifesta con un gonfiore della guancia causato dalla tumefazione della ghiandola parotide e con febbre lieve; tale gonfiore può interessare contemporaneamente i due lati del viso, un solo lato, oppure prima uno e poi l’altro. La Parotite può causare Meningite in circa 1 caso su 200. Inoltre, il 20-30% dei maschi che hanno la Parotite dopo la pubertà hanno un’infiammazione dei testicoli (orchite) che può causare anche la sterilità.

Per saperne di più consulta il calendario vaccinale della tua regione, disponibile sulla “Scheda Vaccinale” in bacheca.

Resta in contatto col pediatra e monitora la crescita di tuo figlio !

Disponibile Gratis su: