Malattie infettive prevenibili mediante vaccinazione: malattia da Haemophilus influenzae tipo b

Malattie infettive prevenibili mediante vaccinazione: malattia da Haemophilus influenzae tipo b

Fonte: Ministero della Salute, SIP e SIN

È causata da un batterio che non deve essere confuso con i virus che causano la classica forma influenzale. Questo germe, molto spesso, è presente nel naso e nella gola di “portatori sani”, cioè soggetti che tengono con sé il germe, ma non presentano alcun sintomo della malattia da esso stesso causata. Questo tipo di ceppo “b” è un batterio molto contagioso che, anziché stare nel naso e nella gola, può raggiungere il sangue e diffondersi ad altri organi o apparati (quali cervello, polmoni, ossa, ecc.). Molte di queste patologie richiedono il ricovero in ospedale e nei bambini possono causare danni permanenti come: convulsioni, sordità, cecità, paralisi motorie, più o meno gravi, ritardo mentale e, in alcuni casi particolarmente gravi, possono essere anche mortali.

Per saperne di più consulta il calendario vaccinale della tua regione, disponibile sulla “Scheda Vaccinale” in bacheca.

Resta in contatto col pediatra e monitora la crescita di tuo figlio !

Disponibile Gratis su: