Uno sguardo al sonno dei bambini.

Uno sguardo al sonno dei bambini.

Fonte: Ministero della Salute

3-6 anni

Nella cameretta del vostro bambino non dovrà mai essere presente la televisione e il bambino non dovrebbe utilizzare dispositivi elettronici (tablet, cellulari o televisione) prima di andare a letto per il loro effetto stimolante. Evitate il più possibile di portarlo a letto con voi perché deve imparare a dormire nel proprio letto senza la vostra presenza, così facendo non sarà dipendente dalla presenza dei genitori per iniziare a dormire o la sera o per riprendere il sonno dopo un risveglio notturno. Lasciategli, se necessario, una soffusa luce da notte. Non controllate continuamente se il bambino dorme. Siate preparati a ripetere questa routine per parecchie notti.

Dai 3 ai 5 anni è probabile che dormano dalle 10 alle 13 ore, alcuni potrebbero avere bisogno di un pisolino durante la giornata.

Dai 6 anni in su dormiranno dalle 9 alle 11 ore di sonno consecutive. Sarebbe consigliabile per tutti i bambini andare a letto attorno alle 21, e mantenere una sorta di “rituale” prima di addormentarsi con orari in cui ci si mette il pigiama, si va a letto e ci si risveglia, che siano il più regolari possibili, permettendo variazioni al massimo di 30-60 minuti.

Resta in contatto col pediatra e monitora la crescita di tuo figlio !

Disponibile Gratis su: